venerdì 30 novembre 2012

Una patentata in più

Oggi ho preso finalmente quella fot*******ma patente!

---------------

Per ora non so cosa mi succede,ma vedo il mio corpo diverso. So che ho visioni diverse a seconda dei momenti,della luce,delle giornate...ma per ora mi vedo orribile,come se fossi più grossa,ma il peso è lo stesso,che mi succede? Odio stare così.
Sono felice per un'unica cosa:la patente!finalmente! non ne potevo più di guidare con mia madre e con il foglio rosa! Finalmente ho la mia macchina,tutta mia.


Per il resto? Non capisco il mio stato d'animo. Piango,sono euforica,piango di nuovo,sono sensibile,non dormo,dormo e dormo male. Amo il mio ragazzo,ma mi piacciono le attenzioni del suo amico,nonché anche mio;con lui mi trovo bene a parlare,mi capisce e mi aiuta in molte cose,e ovviamente non paragonerei il sentimento che provo per lui a quello di G. ,però non lo ignoro,buh,che situazione strana.

Io non so cosa voglio dalla vita,non so come sono fatta,non riesco a percepire il mio corpo,mi sento una fallita.


3 commenti:

  1. l'ultima frase la condivido.
    Comunque complimenti per la patente, so bene che è una liberazione! è normale vedersi in modi diversi. Dipende tutto anche dal nostro umore, più è mutevole più il nostro corpo"cambia" nella nostra mente.
    Forza e coraggio, ti sono vicina!

    RispondiElimina
  2. Lo stesso vale per me. Ma il mio corpo lo percepisco eccome: grosso invadente, mi limita.
    Le giornate da dimenticare vanno e vengono. Per fortuna.
    Cerca di concentrarti sul meglio di queste.

    RispondiElimina
  3. E' un periodo di confusione. Cerca di schiarirti le idee :)

    RispondiElimina