domenica 14 agosto 2011

Prendimi

Si,per ora sono assente,non so darmi neanche io un perchè. Forse non ho la voglia di vivere,anche se questo c'era già prima,forse è solamente un pensiero più accentuato adesso.
Comunque,in questi giorni non è successo nulla di speciale,a parte che Marco mi ha resa nervosa,e che ieri mi è capitato di cliccare nei dettagli dell'amicizia su Facebook tra me e il suo utente,e ho letto i post di un anno fa...che era strano leggere un Marco diverso,un Marco con dei sentimenti,un Marco non ancora mutato.
Questo mi ha rattristata,ma poi penso che ho Cristian che mi rende felice,che mi ama,e che i miei occhi sono due occhi innamorati e persi dentro i suoi. 
Sto veramente bene con lui,anche perchè partecipa della mia vita quotidiana: mi accompagna a comprare ciò che mangio io abitualmente,mi accompagna in giro a cercare i passati di verdure che non trovo mai,e magari qualcun altro si sarebbe scocciato,lui invece comprende che è una cosa importante per me,e questo lo rende speciale.


Manderei un "fanculo" quanto una casa a Marco,ma nonostante  tutto non ci riesco.

7 commenti:

  1. Cri, è un'uomo adorabile.
    Marco solo una testa di cazzo.
    Fai come hai detto, mandalo a fanculo,anche se non ci riesci ;


    Ti sono vicina, Effe.

    RispondiElimina
  2. Cristian.
    Difficile trovare uno come Lui,tienitelo stretto.
    Ti stringo piccola.
    ESSE

    RispondiElimina
  3. Posso provare a capire, forse non del tutto, per l'affare della torta dico. Anche io ho avuto un periodo di restrizione, più di uno forse, in cui mi bloccavo e iniziavo ad eliminare sempre più cibo. Ma la paura ha sempre avuto il sopravvento, il binge fa molto più parte di me, per questo ti ho detto quelle cose: io lo vedo con occhi diversi, come se dovessi trattenermi ogni secondo per non buttarmi di testa sul tavolo e mangiare tutto ciò che trovo. Spero di tranquillizzarti ugualmente dicendoti che probabilmente non se ne accorgerà nessuno, insomma sarai molto presa a passare da una persona all'altra che probabilmente nessuno lo noterà. Dirai che stai per andare a prenderla, oppure che l'hai già mangiata. Non è giusto che tu debba sentirti in ansia anche quel giorno...

    RispondiElimina
  4. Quando si conosce una persona, non la si dimentica mai veramente.

    RispondiElimina
  5. Non hai idea di quanto riesca a capirti,sono nella tua stessa situazione con il mio ragazzo e un altro che devo dire mi ricorda molto il tuo marco e la vostra situazione.
    Ti sono vicina.

    RispondiElimina
  6. Come ti dico sempre Cri è l'uomo dei sogni, è veramente un ragazzo d'oro. Eppure c'è questa presenza, quest'ombra fissa di Marco. Non colpevolizzarti, andrà via, con il tempo. Andrà via e resterà solo polvere.
    Ti amo♥

    tua Claire.

    RispondiElimina
  7. Tesoro, io penso che quel Marco che ricordi tu non abbia niente a che vedere con quello di ora. Ricordati quanto male ti ha fatto, passaci sopra ma non dimenticare come sei stata tu. Lui ti cerca ora che stai bene e sei felice nelle braccia di un altro, ma quando stavi male per lui non se n'è neppure accorto... So che non riesci a dirgli quella parola che tanto vorresti, è comprensibile, una parte di te non sarà mai capace di dirglielo perchè è ancora legata a lui, è solo che quella parte di te fa parte del passato e non del presente.
    Se lui ti scrive, puoi solo scegliere se rispondergli o ignorarlo, ma ricordati che le persone non cambiano più una volta che le conosci per come sono... tesoro, non voglio vederti soffrire.
    Ti voglio bene<3 :*

    RispondiElimina