giovedì 11 agosto 2011

Distress

Mi ha scritto Marco.
La sua freddezza d'animo mi mette angoscia,tanta schifosissima angoscia.

5 commenti:

  1. Grazie per i consigli che mi dai,grazie perchè hai ragione.. inutile buttare tutto via per lui,che ora parte,che non ne vale la pena.
    Che ti ha detto marco? ti sono vicina anche io,mi piacerebbe poter fare di più.
    ti abbraccio cicci

    RispondiElimina
  2. Penso di capire tesoro cosa provi quando nella tua mente senti il suo nome, ti ricorda tutto di lui, il suo modo di fare, le sue parole e in un modo o nell'altro ci soffri... E poi non è giusto che ti faccia stare male.. Cioè davvero non capisco perchè questi ragazzi poi tornano da noi, dopo averci trattate da schifo o peggio ignorate... è un po' tardi perchè tornino adesso non credi? Anche se questo dovrebbero sentirselo loro. Comunque non è giusto... perchè capisco fin troppo bene da cosa deriva quell'angoscia. Non so cosa lui ti abbia scritto ma cerca di stare emotivamente distante dalla cosa, provaci tesoro.. perchè se mettiamo in gioco le emozioni è la fine, non dobbiamo cedere di nuovo, non dimentichiamoci che le persone che ci hanno ferite una o due volte lo faranno anche una terza.
    C'è Cri vicino a te, c'è Cri che ti ama e farebbe di tutto per te.
    Ti stringo forte tesoro:*

    RispondiElimina
  3. Capisco alla perfezione. E l'unica cosa che può curare e far "dimenticare" o per lo meno far soffrire meno è il tempo. E la forza della nostra mente. Dimenticare. Come in "Mangia, prega, ama": invia pensieri di luce e amore e poi dimentica, anche alle persone che più ti hanno fatto soffrire. Non meriti di star male per un tale essere. Ti sono vicina <3

    RispondiElimina
  4. Quel ragazzo non riesce a fare a meno di sentirti, te l'ho sempre detto amor. In fondo, tu lo conosci per com'è, sei stata un punto di riferimento per lui. Eri tu la colonna portante della coppia, tu sapevi del suo umore così glaciale, dei suoi pensieri confusi, dei suoi problemi. Tu lo conoscevi e lo sapevi capire, e averti persa, seppur per forza per lui non è una cosa che gli va giù. Credo proprio che abbia bisogno lo stesso del tuo appoggio, del suo punto fisso. Probabilmente gli basta sentirti. Anche solo per avere un po' di pace, anche con se stesso.
    Ma a che prezzo?
    Non vedo l'ora di riabbracciarti :*

    tua Claire.

    RispondiElimina