mercoledì 6 luglio 2011

Oppressa,oppressa da te.

Questa mattina è venuto Cri,come previsto. E' stata una giornata bellissima: abbiamo fatto l'amore,anche se poi ,dopo ogni rapporto,divento nervosa,perchè ? perchè non mi trovo a mio agio con questo stupido corpo,questo essere che mi appartiene e che si avvinghia alla mia anima e non può fare altrimenti,purtroppo. 
Ma tralasciando questo, di pomeriggio siamo stati in giro per il centro a passeggiare,siamo entrati a dare un'occhiata nei negozi,e poi l'ho accompagnato a casa in macchina. E' stata una giornata carinissima! 
Anche se è stata "condita" dai messaggi di Marco,come al solito.
M:"Ehi Fede"
F:"Ehi"
M:"Che fai?"
F:"Da Randazzo,tu?"
M:"Faccio una settimana enigmistica. Con chi sei?"
F:"Con Cri"
PAUSA.
Riprende dopo due ore,mi chiede di Cristian,se sono felice con lui. Ma che vuole?COSA VUOLE?Non può pretendere una risposta,non può.

7 commenti:

  1. Tesoro ti capisco. Ci si chiede perchè, quando va tutto meravigliosamente bene all'improvviso arriva (o torna) qualcuno che deve minacciare la nostra felicità, mentre quando siamo sole nessuno arriva in nostro aiuto. La vita va così, forse non c'è un vero rimedio se non che tu scelga attentamente fra i due. Ma io non avrei dubbi a questo punto, che tu stai bene con Cristian. E quello che temo è che Marco ti scriva perchè in questo momento ti vede impegnata, disinteressata da lui, e credo che continuerà a farlo per un bel po' finchè non vedrà da parte tua interessamento. I ragazzi sono così, ma ne conosco uno uguale. Il loro orgoglio muore quando devono distrarci da chi amiamo di più e riteniamo migliore di loro.
    Ad ogni modo, ascolta sempre il tuo cuore e non sbaglierai.
    Ti abbraccio.

    RispondiElimina
  2. Rivedo la tua situazione un po' come la mia.
    Quindi ti capisco.
    Spero tu riesca a risolverla, adesso. Con lui e magari anche con il tuo corpo.

    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  3. Ti capisco e ti comprendo.
    I messaggi di Marco ? Prova a evitarli;
    Lo so è difficile e io non sono nessuno per dirti cosa fare. Ma ti sta bloccando, ti vuole di nuovo vicina.



    Ti sono vicina, amore.

    RispondiElimina
  4. A volte succede anche a me la stessa cosa con il mio ragazzo.. ma non divento nervosa... solo un po' scostante e mi intristisco... Che complessate che siamo! Non dovremmo farci tutti questi problemi...
    M. cmq lascialo perdere ascolta una scema! ;)
    Un bacioooo

    RispondiElimina
  5. Situazioni desolatamente tristi, anche a me è capitato...
    Mi spiace piccola...
    Come sarebbe bello, almeno in qualche momento riuscire a stare bene come persone normali.
    Ti abbraccio ❤

    RispondiElimina
  6. Io mi agito soltanto a star vicino ad un ragazzo.. mi vergogno di me stessa, ti capisco tantissimo tesoro.
    Con lui cerca di essere te stessa, non pensare ad altro, lui ti ama per quello che sei e scommetto che tu sei bellissima, fuori e dentro :)

    RispondiElimina
  7. Ti capisco benissimo... è difficile lo so.
    Per quanto riguarda M. ho passato più o meno la stessa situazione e ti consiglio di lasciarlo perdere.
    Un abbraccio.
    N.

    RispondiElimina