mercoledì 26 gennaio 2011

Egoismo?Malvagità?

Finalmente ho finito tutte le interrogazioni del quadrimestre,sono LIBERA per almeno un po',sono libera di girare e di scrivere nel blog,dato che ultimamente non ho avuto il tempo di ritagliarmi uno spazio di tempo libero.
C'è freddo. C'è troppo freddo,ho le mani rosse,a chiazze,e in rilievo le vene. A volte mi sento avvampare dal freddo,mi sento che la pelle mi brucia per il troppo freddo.
Le mie gambe e i miei piedi non li sento più ormai,sono gelidi e rigidi,nonostante io mi vesta pesante,il mio corpo è attraversato sempre da brividi di freddo.
Questo fine settimana non è stato per niente bello:volevo morire,volevo provare dolore,sofferenza,volevo che cessasse tutto.
Ero stata invitata anche ad un pranzo domenicale,per un compleanno,che ovviamente ho rifiutato,propinando una delle tante scuse,fortunatamente non ho nessuno che mi trascina o mi obbliga a venire.
Oggi in classe mi sono leggermente innervosita: R. ( la mia compagna,anche amica) ha detto fra sè e sè "sono dimagrita,ci navigo in questi pantaloni" e io,facendo credere che non l'avessi sentita" eh?" e lei"niente,facevo riflessioni tra me e me" . A me queste cose fanno innervosire;la gente che conosce i miei problemi( lei ne è a conoscenza da due anni) e prova a dimagrire mi rende nervosa;come se volesse emularmi,mi manda in bestia.
A volte mi sento cattiva,o egoista,perchè la invoglio a mangiare,o non le do soddisfazione o importanza quando lei esprime pensieri sul suo dimagrimento, mi da fastidio quando dice che un giorno ha mangiato meno rispetto ad un altro,preferirei che si stesse in silenzio. E' come se volesse farmi vedere e notare che dimagrisce.Un giorno scoppierò e le dirò tutto senza peli sulla lingua,così mi toglierò questo peso.


Non vedo l'ora finisca gennaio,questo freddo,questa tremenda ansia.

11 commenti:

  1. Non sei egoista, sei soltanto UMANA.
    Lei sbaglia, soprattutto essendo a conoscenza di tutto, ma questo già lo sai. Comunque no, non penso che la ragione l'abbia il gruppo più numeroso, anzi quando è così lo considero un gregge di capre che vanno dietro il più forte!

    RispondiElimina
  2. Amore sei dolcissima, ogni volta che leggo un tuo commento mi scappa un sorriso... Grazie :) Hanno richiamato proprio oggi dal Cedial, ormai vado e se non funziona provo a rivolgermi a qualche clinica fuori dalla Sicilia. E' l'unica.

    Sono contenta che tu possa finalmente respirare un po' a scuola, mi pare quasi di rivivere quei terribili anni... Anche io facevo il liceo classico, credo sia la rovina. Mi dispiace per il freddo invece, anche io quest'anno lo sto soffrendo troppo, non ce la faccio più... Mai avevo desiderato così tanto l'estate :(

    Ti stringo forte!

    RispondiElimina
  3. Esattamente quello che provo io
    Forse perchè inconsciamente entriamo in competizione con le altre...chiunque esse siano.
    Mi spiace tantissimo comunque che non sia riuscita a farti stare meglio sabato :(
    Un bacione grande grande mio amore saffico <3

    RispondiElimina
  4. Non sei egoista, sei solo triste. Lascili perdere questi commenti.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. La fine del quadrimestre è sempre durissima...da noi hanno già iniziato a massacrarci con il secondo...ma tra poco (spero) dovrebbe cominciare a fare più caldo...
    per quanto riguarda la tua compagna penso sia normale, cioè tra ragazze è facile che si instauri,anche se involontariamente a volte, della competizione...è quello che ci frega e che ci aiuta allo stesso tempo in tutto quello che facciamo...

    un abbraccio,
    Alena

    RispondiElimina
  6. Fai che quel giorno non sia troppo lontano...sei una ragazza piena di consapevolezza, caratteristica di cui la tua amica è completamente priva, perche' se avesse una vaga idea dell'inferno che stai vivendo, non solo eviterebbe certe uscite verbali, ma nemmeno proverebbe a cercare di essere come te...
    La cosa piu' sconvolgente è che come lei ce ne sono una marea, tutte lì a darsi consigli su come dimagrire in modo malato ma senza riconoscere che si tratta di una malattia!
    Ecco perche' faresti solo bene a dirle in faccia tutto cio' che pensi!
    Sono contenta che la scuola ti abbia concesso un po' di respiro, molto meno per il freddo che senti, e per il quale credo che il mese di gennaio c'entri ben poco...
    Tienici aggiornate sulla tua situazione, sono molto preoccupata.
    Ti abbraccio!
    Dony

    RispondiElimina
  7. mi dispiace tu abbia così tanto freddo e mi dispiace tu abbia passato qsto brutto periodo :(
    R nn credo provi ad emularti. mangia no?
    Fino a quando nn smette puoi star tranquilla.

    RispondiElimina
  8. Piccola Cillie, non sai quanto mi faccia piacere aver parlato con te oggi a scuola e per messaggi.
    Sentirti COSI' vicina adesso è veramente un sollievo.
    Ho letto molti tuoi post e mi ci rivedo in una maniera incredibile. I tuoi rapporti con Marco, con la tua amica, tutto sembra riflettere le mie esperienze. E forse per un certo verso è anche comprensibile.

    Per quanto riguarda R. ti capisco perfettamente nella mia classe ci sono un due tre persone che si comportano così e non le tollero davvero. Per non parlare di quando vado a danza. E' una disgrazia. E' incredibile come tutta la vita dell'uomo giri sempre intorno al cibo.

    Grazie per esserti fatta sentire, mi sento così stupida a non averti confessato tutto prima.
    Ma adesso è diverso.
    Grazie grazie grazie ♥
    Un abbraccio caldo caldo

    Aly

    RispondiElimina
  9. Cara Cillie, ignora la tua amica. Lascia perdere. A quanto pare si è già dimostrata insensibile e immatura abbastanza. Persone senza cervello ce ne sono. Troppe. L'importante è imparare a tapparsi le orecchie e spegnere il cervello quando danno aria ai denti! Non lasciare che i commenti di una poveretta ti urtino :)
    Per il freddo non va affatto bene, ma penso tu sia in grado di capire da sola l'entità di ciò che stai facendo a te stessa..niente prediche.. Mi sentirei troppo ipocrita...
    Un bacio

    RispondiElimina
  10. Probabilmente è proprio questo il suo fine, farti innervosire. Ma ogni volta che tira in ballo l'argomento puoi rigirare la situazione a tuo favore: trasforma le sue parole in un mezzo che ti renda ancora più determinata a proseguire.

    RispondiElimina
  11. Capita anche a me con una mia compagna, e con tutti coloro che fanno queste affermazioni. Mi viene la rabbia, e soprattutto invidia.
    Comunque è vero, c'è troppo freddo, certe volte non mi va di fare nulla, davvero.
    Mi fa piacere che tu ed Aly vi vediate, e spero di incontrarvi presto **
    Un abbraccio.
    Nessi.

    http://www.lovelyobsession4845.blogspot.com/

    RispondiElimina