mercoledì 8 dicembre 2010

Mi presento.

A volte mi chiedo cosa pensa la gente di me,magari si sforza pure di comprendermi,ma evidentemente non ci riesce. Mi considera a volte asociale,ma se non ho nulla a che fare con loro? Ridono troppo per cose che a me non fanno ridere. Mi chiamo Federica, sono una ragazza abbastanza sensibile e insicura di se stessa...
Vorrei amarmi,ma non ci riesco.
Vorrei vedermi per quel che sono,ma evidentemente non ci riesco.
Non sono una persona spensierata,sono piena di problemi,problemi relativi al mio aspetto,al giudizio altrui.
Come fa la gente ad essere così spensierata, ad accontentarsi del proprio corpo,a non sentirsi in colpa nell'essere dipendenti da cibi inutili?
Mi chiedo se sono io che non vado bene,o loro vittime dipendenti..
Comunque, ho aperto un blog proprio per scrivere i miei pensieri,le mie giornate, ciò che non posso pubblicare su Facebook apertamente, sentendomi libera di scrivere ciò che la mia testa mi induce a riportare,spero un giorno di poter sentirmi bene con me stessa, un bacio :*

1 commento:

  1. la prima commentatrice del tuo primo post???
    mmm... mi preio!
    si mangia x vivere, nn si vive x mangiare.
    Alcune xsone nn l'hanno ancora capito. altre nn lo capiranno mai.
    Le persone si accontentano.
    Lo facciamo spesso cn le cose meno importanti. x qualcuno il corpo è meno importante del cibo.
    ...purtroppo -.-

    RispondiElimina