giovedì 30 dicembre 2010

Dindini.

Din,din din.
E' il rumore che fa il denaro.
Sono sempre stata avvolta dalla mania di fare shopping,ma da due anni a questa parte è triplicata,perchè? Perchè la mancanza di affetto la traduco in spendere. Mi compravo una borsa, e mi sentivo " meglio" come se volessi compensare il tutto. E' logico che è una questione di pochi attimi,e lo sapevo che era una situazione momentanea,ma almeno c'era.
Vorrei che già avessi finito la scuola,e anche se frequenterò l'università,trovarmi un lavoro,guadagnare e spendere.
Scherzando ieri ho pensato che quando sarò grande, il mio stipendio non andrà in cibo,ma in abiti,scarpe,borse,se non quattro cose più o meno. Beh,magari è anche un ottimo incentivo!

domenica 26 dicembre 2010

Ira,odio,rabbia

Mi provochi ira,si,mamma,mi provochi ira.
E sai perchè? Perchè mi hai insegnato a mentire,a vivere nelle menzogne.
Mi hai fatto vivere da piccola anni che non augurerei a nessuno,anni che mi hanno fatto accumulare odio.
Adesso ti ignoro, mi sei quasi indifferente. Ti ricordi durante le mie crisi, cosa facevi?NIENTE.
Mi davi dell'asociale,mi hai creato quell'odio che scorre nelle viscere adesso,e tu ti senti pura,sollevata,pulita.
Non capisci cosa ho.Non capisci cosa ha tua figlia. Vivi tranquilla credendo di non saperlo,pensi che tua figlia non sappia fingere?non sappia recitare? Te ne lavi le mani.
Il mio corpo ti è indifferente, la mia alimentazione basata solo su verdura ti è indifferente.
Credi che io ne sia uscita,credi questo,vivi nel tuo mondo di rose e fiori,nella tua incredulità.
A volte vorrei urlarti contro, dirti che soffro da anni,che la mia mente mi sta uccidendo,ma poi mi fermo,perchè non mi capiresti,o penseresti che io stia inventando tutto.
Mamma,li vedi i miei occhi? Le vedi le vene sotto i miei occhi?
Mamma, lo vedi il colore della mia pelle?

Ogni giorno spero che tu ti accorga di me,ma realmente.

sabato 25 dicembre 2010

0.25

0.25


"Natale!" Eh allora? Non sono una persona tanto sociale che ama le riunioni familiari,tant'è che famiglia riunita non ne ho, niente cenoni e pranzoni, almeno questo!
Mi arrivano 29028429489 messaggi di auguri." A te e a famiglia blabla" ,che noia, pure banali -.-
Oggi ero a casa, e di pomeriggio è venuto di sorpresa M. a farmi compagnia, mi ha fatto ricordare ancor di più quanto lo amo. Mi ha dato il suo regalo, un foulard di Burberry che volevo

Di pomeriggio sono andata con M. al supermercato per comprare carote e zuppe di verdurine,mi accompagna sempre ahahah.
Poi verso le sette è venuta G. con i suoi regali, mi ha fatto un bellissimo regalo, insieme al dvd di Ragazze Interrotte
Ti amo G. sono fortunata ad averti trovata,domani siamo di nuovo insieme!


E poi i miei,mi hanno regalato gli orecchini Chanel che tanto volevo,vi posto una foto!
E poi altri regali :xx

giovedì 23 dicembre 2010

Strange.

Mi sento strana.
Più fragile,più confusa. Non so cosa pensare,su cosa prova il mio cuore per le persone,per me stessa.
A natale sono a casa con mia madre e mia nonna e stop,niente pranzoni e cenoni, di pomeriggio dovrei vedermi con G. per stare un pò con lei che mi manca tanto...
Oggi viene M. dice che mi ha comprato il regalo! Chissà cosa è,poi lui parte il 26 per andare a Roma,e torna il 30... questi viaggi non mi piacciono.


Ho la fobia del calore, teoricamente è vero che se il corpo è più caldo è più "gonfio" e forse io lo vedo accentuato, la mattina quando esco dal piumone caldo ho questo trauma,che stress.Intanto però sono dimagrita,lo vedo dai vestiti , e dal parlare della gente.


Una mia amica mi ha comprato Wintergirls,non vedo l'ora di leggerlo :3


Ieri i miei compagni hanno fatto una festa in classe,come inizio delle vacanze natalizie,con panettoni,patatine,pop corn, e una mia compagna " Ma Fede! Non mangi?!?" Ma dopo due anni non lo capiscono?Bah.


Vado a deprimermi.Oggi sono tetra.

martedì 21 dicembre 2010

Streeeess e regali!

Ragazze per ora non ho avuto la possibilità di scrivere tanto visto che ho la scuola di pomeriggio -.- che stress.
Ieri 7 in fisica! Evvai,ci voleva questa!
L'altro ieri il mio ragazzo,e una mia compagna mi hanno detto che sono dimagrita ancora di più,ogni volta che me lo sento dire,non so mai che rispondere  e mi esce un semplice " boh.."


Non so voi, ma io non sopporto quando tu chiedi "Cosa hai mangiato?" ad un'amica che conosce i vostri problemi,e ti rispondono " UN PO' di riso, o SOLO lenticchie" come se vogliono giustificarsi o far notare a me che non hanno mangiato tanto. A ME DA UN FASTIDIO TREMENDO.


Oggi vado a comprare il colore per capelli,il regalo per G.( mio amore saffico) 

venerdì 17 dicembre 2010

Oppressione.

Scusate,due giorni ho avuto pochissimo tempo per scrivere, tra scuola,compiti,occupazioni a scuola.
Adesso hanno rioccupato,e ci fanno fare i doppi turni, spero di saltarmi l'interrogazione di letteratura inglese, LO SPERO.

Per ora mi sento oppressa.
Oppressa dal natale.
Oppressa dalla scuola.
Oppressa da questo freddo che non mi fa circolare il sangue nelle gambe.

martedì 14 dicembre 2010

Noel et anniversaire

Oggi è una giornata un pò diversa,oggi è il compleanno di mio padre,una persona che fino a pochi anni fa era il mio bastone di sostegno...adesso è tutto diverso con lui. Vorrei che fosse tutto come prima.
Stasera io e M. siamo stati invitati a bere qualcosa al locale di mio fratello,e ovviamente ci vado,tanto non si mangia,e poi c'è M. perchè altrimenti mi sentirei a disagio, io con tante persone mi sento a disagio...
Oggi:
-Minestrone( un fondino ,senza olio e niente, tra l'altro pochissimo)
-zuppetta di verdure della Dimmidisi


e stop per tutto il giorno.


Oggi mia madre mi ha comprato i miei amati e desiderati orecchini Chanel,poi vi posto la foto appena li ricevo *-* e so che mi ha comprato anche il profumo che volevo, non sa mantenere i segreti O:


Ieri ,per strada ho incontrato una donna,amica di mia madre,che si è messa a conversare con lei, questa donna ride sempre, e ad un certo punto mi guarda e mi dice" su con la vita!" le volevo dare un pugno.

Mi manchi tanto Giuli,veramente...

lunedì 13 dicembre 2010

Mi piacerebbe.

Mi piacerebbe sentirmi a mio agio con le persone, sono sempre a disagio,sia che mangino sia che non.
Mi piacerebbe sentirmi sessualmente a mio agio con il mio ragazzo,non perchè non abbia un buon rapporto,io amo M., lo amo con tutta me stessa, stiamo da un bel po', ma ogni volta che tocca il mio corpo sussulto perchè penso che tocca il mio orribile corpo, il mio corpo che non vedo bello,perfetto.
L'anoressia mi ha portato anche via il desiderio sessuale...
Il mio ragazzo mi ama,so che capisce,e lo sa che non è perchè non lo desidero se mi dimostro poco disposta a volte, è al corrente di tutto,ovviamente.


Oggi sono andata con mia madre a comprare delle cose , e siamo andate in giro,anche per regali,e io ne ho approfittato per cercare il regalo di G. ( si mia amore, se te lo stessi chiedendo nel mentre che leggi, ti faccio il regalo eh) e ho scoperto che oltre al regalo che mi fa,che ho scelto io , mi ha comprato(forse) anche il profumo che volevo,il Gucci Flora


Oggi io e M. facciamo sette mesi.Ti amo.

domenica 12 dicembre 2010

Freddo!

Nonostante abiti in un posto caldo, ieri è stata una giornata freddissima,poi io sono freddolosa e anche in estate mi copro tutta .-. 
Ieri pomeriggio sono stata tutto il giorno con G. in giro per negozi e poi di sera a casa con alcune persone, c'era pure Marco ovviamente, mi ha rassicurata, e mi sento meno sola adesso, mi mancava tanto...
Oggi ,come ogni domenica mi sento triste, e ovviamente mia madre non capisce , non mi comprende,sono solo in compagnia del mio quaderno di filosofia,e il mio calorifero,visto il freddo.


Questo natale mi sta portando stress,dopo che la mia famiglia non è stata più una famiglia , il natale per me non ha senso, non vedo l'ora che passi, mi porta solo stress,e mi farà sentire pure sola, dal 26 tra l'altro G. e M. partono...


C'è un tempo fuori dalla finestra che induce alla tristezza...

venerdì 10 dicembre 2010

Buio pesto,nessuna luce?

Ho notato che ho già tre che mi seguono,spero che avrò più commenti con il passare del tempo ;D, mi sento così sola...

Oggi ,stamattina ho avuto dopo un mese quasi di senza scuola, le lezioni,anche se non sono proprio lezioni visto che per ora facciamo tre ore solamente,e di 50 minuti! Comunque, entro alle 8 ed esco alle 10.30 !
Per ora mi sento più debole,sia fisicamente che psicologicamente, mi sento come se tutto si stesse allontanando da me,mi ritrovo nei pomeriggi a lacrimare, e a salirmi il sangue in testa...vorrei tanto stare meglio.
Come al solito oggi ho mangiato meno di quanto facevo prima, per ora è così... per ora è tutto buio

Oggi una mia compagna mi chiede se volessi fare colazione con lei, tra 26 persone lo chiede a me. Come se negasse l'evidenza .-. ovviamente risposi che non mi andava. All'uscita l'ho vista con una fetta di pizza enorme, alle 11 del mattino, MAH, e per di più non è affatto magra. Contenta lei .Devo ancora capire come fanno le persone a mangiare e non sentirsi in colpa. MISTERO!


giovedì 9 dicembre 2010

Lottare?Sempre meglio che arrendersi.

Questa mattina andando a scuola per continuare la nostra beata occupazione ho deciso di eliminare anche la frutta,se non di mattina, mi sento troppo in colpa altrimenti.
Solitamente vado a scuola con una mia compagna R. che è a conoscenza di tutto, è comprensiva, ma a volte mi fa uscire fuori di testa
R: " Ma sei magrissima!Secondo te se non mangi frutta di pomeriggio o sera cambia qualcosa?E poi sei magrissima"

Io: " Beh ho deciso di fare così."

Mi sento stupida a raccontarle a volte le mie decisioni, NON MI CAPISCE come dovrebbe, meno male che G. c'è sempre e può capirmi 


Ho rivisto Marco oggi! Fiinalmente è tornato! Spero di vederlo nel pomeriggio, ho voglia di stare con lui, mi manca...anche se ho un sonno assurdo, ieri non ho fatto altro che piangere. Odio,odio,odio il mio corpo.

mercoledì 8 dicembre 2010

Feste,feste,FESTE.

Feste. Parola fondamentale per tutti?Mangiare. Ma pensano soltanto a questo? Per le feste hanno solo in mente cenoni,pranzi luculliani ,pensano a cosa preparare, e blablabla e appena finiscono di mangiare si sentono in dovere di dire la solita rinomata frase" Da domani a dieta!" e ridono. Come fanno a ridere? 
Io fortunatamente non ho una famiglia che si riunisce per pranzi,cene, e quindi mi astengo, non mi capita da anni una cosa del genere,e se capita,mi invento un impegno...
Oggi sono a casa,come un giorno normale,nonostante sia festa, le mie calorie giornaliere raggiungono le 200 ,massimo 300, niente carboidrati,solo verdure e frutta..
L'altro giorno in classe parlavano di colazione, e una mia compagna " Mmmm vorrei un bel cornetto,ragazze per ora mangio un sacco!"  INTANTO,io non ammetterei una cosa del genere davanti a tutti se fosse vero, me ne vergognerei tantissimo... e poi aggiunge" Federica( io ) ne avrebbe proprio bisogno!"  Ah-ah, che ridere... quel cornetto non entrerà mai dentro di me , se ne può stare al freddo e al gelo nella sua squallida vetrina del bar ;D

Oggi mi annoio un pò, mi sento un pò giù,Marco,il mio ragazzo,torna domani da Madrid.

Mi presento.

A volte mi chiedo cosa pensa la gente di me,magari si sforza pure di comprendermi,ma evidentemente non ci riesce. Mi considera a volte asociale,ma se non ho nulla a che fare con loro? Ridono troppo per cose che a me non fanno ridere. Mi chiamo Federica, sono una ragazza abbastanza sensibile e insicura di se stessa...
Vorrei amarmi,ma non ci riesco.
Vorrei vedermi per quel che sono,ma evidentemente non ci riesco.
Non sono una persona spensierata,sono piena di problemi,problemi relativi al mio aspetto,al giudizio altrui.
Come fa la gente ad essere così spensierata, ad accontentarsi del proprio corpo,a non sentirsi in colpa nell'essere dipendenti da cibi inutili?
Mi chiedo se sono io che non vado bene,o loro vittime dipendenti..
Comunque, ho aperto un blog proprio per scrivere i miei pensieri,le mie giornate, ciò che non posso pubblicare su Facebook apertamente, sentendomi libera di scrivere ciò che la mia testa mi induce a riportare,spero un giorno di poter sentirmi bene con me stessa, un bacio :*